Nozioni di Agopuntura per Neofiti- Parte 2

I 5 Elementi/ Movimenti

Nel precedente articolo abbiamo parlato della concezione dell’uomo e della natura per la Medicina Tradizionale Cinese ed abbiamo spiegato il dualismo yin/yang. Ora è arrivato il momento di introdurre un altro concetto fondamentale per capire la fisiologia cinese e la genesi di molte malattie. Oggi tratteremo le Logge Energetiche o teoria dei 5 elementi/movimenti con le leggi che li legano. I 5 Elementi rappresentano ,invero, il continuo ciclico alternarsi dello Yin e dello Yang (fig.1).

I 5 elementi secondo l’alternarsi Yin-Yang

Tao Yin Yang
Fig. 1.  Yin- Yang

Considerando la figura del Tao, partendo dal massimo dello Yin esso diminuisce gradualmente, mentre contemporaneamente aumenta lo Yang, quando questo arriva al suo massimo lo yin è al minimo, quindi lo yang diminuisce lasciando crescere nuovamente lo Yin e così via.

 

Per capirci meglio facciamo un esempio e prendiamo una giornata di 24 ore. La mattina presto ore 6, è il momento in cui sorge il sole e corrisponde al piccolo yang, elemento Legno. Esso rappresenta in senso generale tutti gli inizi, l’energia vitale che si mette in moto, germoglia per dare inizio a una nuova vita, il suo movimento è l’espansione. Il legno è associato alla Primavera, al mattino, al colore verde, al sapore Acido, al Fegato.

5 ELEMENTI MTC
Fig. 2

Mezzogiorno, il culmine del giorno è il massimo dello yang e corrisponde all’elemento Fuoco. Esso rappresenta il massimo dell’attività, associato all’Estate, a mezzogiorno, al colore Rosso, al sapore Amaro, all’organo Cuore.

Proseguendo la nostra giornata il sole tramonta ed inizia la sera, ore 18, è l’inizio del piccolo Yin, elemento Metallo esso è caratterizzato dall’internalizzazione, un movimento che va verso l’interno, è associato all’Autunno, alla sera, al colore Bianco, al sapore Piccante e al Polmone.

Infine al culmine della notte, a mezzanotte arriva il massimo dello Yin, il riposo, l’immobilità, è il momento dell’Acqua, elemento più yin, associato all’Inverno, alla notte, al colore Nero, al sapore Salato e ai Reni.

A questi elementi ne va aggiunto un quinto, che storicamente stava al centro del diagramma, con gli altri posti ai punti cardinali, che rappresenta l’uomo, e viene associato alle stagioni di mezzo o alla tarda estate, al colore Giallo e al sapore Dolce. Esso è l’elemento Terra ed è associato all’organo Milza-Pancreas.

Legge di Generazione e legge di Dominazione

5 elementi MTC
Fig. 3. I 5 movimenti

Questi elementi vengono messi in un diagramma a 5 punte secondo la legge di Generazione (fig.3). Secondo tale legge il Fuoco genera (si dice anche che ne è la madre) la Terra, che genera il Metallo, il quale genera l’Acqua che genera il Legno il quale chiude il ciclo generando a sua volta nuovamente il Fuoco. Ogni elemento è la madre, ciò genera, nutre e sostiene l’elemento che lo segue in senso orario, il quale è il figlio e riceve sostegno dall’elemento che lo precede.

La seconda legge da conoscere, che lega questi elementi, è il ciclo di Dominazione. Nella figura precedente ogni elemento controlla l’elemento “nipote” (due posizioni dopo): Acqua → Fuoco → Metallo → Legno → Terra → Acqua. Se gli elementi non sono in equilibrio energetico si possono creare disturbi in quanto uno dei due cicli descritti prima viene alterato. Ad esempio se la Terra è in deficit non nutrirà sufficientemente il figlio, il Polmone, e quindi si potranno avere ad esempio disturbi respiratori. Se invece il Legno è in pieno può superinibire (eccesso di controllo) la Milza, causando ad esempio disturbi digestivi. Ciò è valido per ogni Elemento. Queste due regole possono spiegare la genesi di molti disturbi. Come ad esempio lo Stress che colpisce il Fegato può causare problemi digestivi come feci molli, gastriti, stanchezza fisica e mentale.

Corrispondenza tra Elementi e Canali di Agopuntura

Ad ogni elemento sono associati una o più coppie di meridiani, sempre uno Yin e uno Yang. Essi percorrono tutto il corpo dal centro alla periferia e viceversa e trasportando l’energia Vitale, il Qi. Questi canali sono:

Legno: Fegato (yin)- Vescicola Biliare (yang)

Fuoco: Cuore (yin)- Piccolo Intestino (yang) e Pericardio (yin) – Triplice riscaldatore (yang)

Terra: Milza Pancreas- Stomaco

Metallo: Polmone- Grosso Intestino

Acqua: Rene- Vescica urinaria

Ad ogni organo e ad ogni viscere sono associate determinare caratteristiche e funzioni. Ma la complessità è tale che esula dallo scopo di questo trattato.

Per saperne di più continuate a seguire gli articoli. Nel prossimo tratteremo le cause di Malattia e vedremo come è possibile prevenirle, cercando di mantenere la salute.

Write a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi